Facebook: non è meglio leggere prima di condividere?

  L’azione di Facebook non sarà una soluzione definitiva, ma almeno metterà ognuno di fronte al problema: condividere un link prima ancora di averlo letto, oppure leggere e formarsi un’opinione autonoma potrebbe essere cosa buona e giusta? Quando si andrà a condividere un link, semplicemente, l’interfaccia deciderà cosa si intende fare: non si procederà automaticamente […]

TL;DR è l’IA di Facebook che riassume gli articoli

  L’IA di Facebook ti farà il riassunto delle notizieToo Long; Didn’t Read, per chi non ha tempo da perdere. Il social network in blu avrebbe presentato l’iniziativa in occasione di un meeting interno andato in scena nella giornata di ieri. Ad affiancare l’IA anche una utility capace di leggere la news tramite l’impiego di […]

Da Libra a Diem: la crypto di Facebook cambia nome

  Diem sarà il nuovo nome della valuta Libra. Contestualmente viene annunciato l’arruolamento di Dahlia Malkhi come Chief Technology Officer, Christy Clark come Chief of Staff, Steve Bunnel come Chief Legal Officer e Kiran Raj come Executive Vice President for Growth and Innovation/Deputy General Counsel. Novità anche per l’organigramma di Diem Networks, la sussidiaria che […]

Coronavirus: Facebook cancella una conferenza a SF

Non andrà in scena come previsto a San Francisco dal 9 al 12 marzo l’evento organizzato da Facebook e dedicato al marketing. Le motivazioni della cancellazione sono da ricercare nell’esigenza di tutelare la salute dei partecipanti e quella pubblica nel contesto dell’emergenza coronavirus che dalla Cina ha raggiunto tutti gli altri paesi. COVID-19: cancellato l’evento Facebook a San Francisco Un […]

Facebook, multa da 1 milione per Cambridge Analytica

Il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha comminato una sanzione da 1 milione di Euro a Facebook come strascico e conclusione dell’inchiesta relativa al caso Cambridge Analytica. Il Garante ricorda come Cambridge Analytica fosse “la società che attraverso un app per test psicologici aveva avuto accesso ai dati di 87 milioni di utenti e li aveva usati per […]

Facebook Study pagherà per i nostri dati

Il social network in blu ha interrotto il programma Research all’inizio di quest’anno, per via delle modalità di raccolta dati ritenute troppo aggressive, in particolare su iOS. Oggi Facebook annuncia una nuova iniziativa attraverso la quale gli utenti potranno in modo del tutto consapevole fornire all’azienda informazioni approfondite riguardanti la loro attività, le abitudini, i dispositivi utilizzati, le applicazioni installate e […]

Week In Social: dalla guerra di Facebook ai fake account al primo podcast di LinkedIn

Come rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità e news dal mondo dei social media? Ovviamente con la nostra Week In Social che ogni settimana seleziona e raccoglie le notizie, i rumors e gli aggiornamenti principali. Vediamo insieme cosa ci ha riservato la settimana appena conclusa. Instagram sviluppa un nuovo strumento per l’Influencer Marketing Una bella notizia per […]

Tutti gli speciali Dragonfly: stop al motore di Google per la Cina?

Il motore di ricerca censurato approntato da Google e destinato alla Cina, con tutta probabilità, non andrà mai online. A riportarlo è la testata The Intercept, la stessa che all’inizio di agosto per prima aveva parlato del progetto, noto con il nome in codice Dragonfly. Un’iniziativa che sembra ora essere stata accantonata, in conseguenza ai timori sollevati sia all’interno del gruppo […]

Facebook: dov’è la funzionalità Clear History?

Nel mese di maggio, in seguito all’esplosione del caso Cambridge Analytica, il numero uno di Facebook ha promesso l’arrivo di una funzionalità chiamata Clear History a cui ricorrere per dissociare dal proprio account in un solo click l’intera cronologia di navigazione legata all’attività svolta sul social network e sui siti esterni visitati partendo dalla sua bacheca. Ad oggi, però, della […]

Facebook, pace fiscale da 100 milioni di euro

Un tempi di pace fiscale, anche Facebook scende a patti con il paese e versa una quota pari a 100 milioni di euro per porre fine alle controversie che vedevano il social network di Mark Zuckerberg opposto alle contestazioni dell’Agenzia delle Entrate. 100 milioni di euro, dunque, per mettere definitivamente una pietra sopra il caso, in attesa […]