Il malvertising di Microsoft arriva da Hong Kong

Scoperta dal team di Confiant un’operazione di malvertising ovvero un’azione malevola messa in campo attraverso i circuiti di pubblicità online. Colpiti alcuni servizi di Microsoft, con la responsabilità che sembra poter essere attribuita a un uomo residente a Hong Kong, proprietario e gestore di due società chiamate Fiber-Ads e Clockfollow. Il malvertising colpisce Microsoft Questa la dinamica: il responsabile acquisiva spazi pubblicitari in […]