Web Tax: anche l’Italia non aspetta l’Europa

Se l’Europa continua a sonnecchiare, i suoi paesi membri sembrano pronti a ridestarsi sul tema Web Tax: a suonare la sveglia è stata ieri la Francia, confermando che a partire dall’1 gennaio 2019 i giganti del mondo hi-tech saranno sottoposti a un regime di tassazione per i profitti generati all’interno del territorio nazionale. L’Italia sembra avere intenzione di […]

Web Tax alla francese, aspettando l’Europa

E ora l’Italia che farà? La domanda è lecita perché sono le promesse a suggerirlo. La Francia, infatti, ha annunciato che dal 1 gennaio entrerà in vigore una tassa finalizzata a colpire i giganti del Web, quei grandi gruppi che, pur agendo sul mercato europeo, hanno la capacità di eluderne le maglie fiscali pagando cifre irrisorie e spostando capitali […]

Web Tax, nuovo asse contro i paradisi fiscali dei colossi del Web

Roma – I colossi del Web paghino le tasse nei Paesi in cui fanno affari: è la richiesta che arriva da quattro grandi Paesi europei – Germania, Francia, Spagna e Italia – tramite una dichiarazione congiunta sottoscritta dai rispettivi ministri dell’economia (il francese Bruno Le Maire, il tedesco Wolfgang Schaeuble, lo spagnolo Luis de Guindos e l’italiano […]